,

Dance in the Vampire Bund 6 J-Pop

9,90 

Disponibilità: Solo 2 pezzi disponibili

Dance in the Vampire Bund 6 J-Pop

La descrizione dell’albo manga Dance in the Vampire Bund edito da J-Pop dal sito web dell’editore:

Edizione definitiva per l’amatissimo manga rimasto fino a oggi incompiuto in Italia. Quando, dopo millenni nell’oscurità, l’ultracentenaria principessa dei vampiri Mina Tepes (spietata creatura dall’aspetto di una bambina innocente) decide di rivelare l’esistenza del suo popolo al mondo e di comprare a peso d’oro un rifugio sicuro in Giappone, la risposta degli esseri umani fa precipitare la situazione nel caos. Sette maxi volumi di sanguinoso crescendo e di spettacolare violenza dalle sensuali tinte rosso brillante.

Il primo numero:

Ritorna, in una nuova edizione in 7 maxi-volumi, l’amatissimo manga rimasto fino a oggi incompiuto in Italia! Dimenticate i romantici succhiasangue a cui siete abituati: Dance in the Vampire Bund non ha paura di affondare le zanne.

Quando, dopo millenni nell’oscurità, l’ultracentenaria Principessa dei vampiri Mina Tepes (spietata creatura dall’aspetto innocente di una bambina) decide di rivelare l’esistenza del suo popolo al mondo e di comprare a peso d’oro un rifugio sicuro in Giappone, la risposta degli esseri umani fa precipitare la situazione nel caos. L’esperimento di Mina avrà successo, o gli intrighi di chi desidera che una delle due razze vada incontro al genocidio ne decreteranno la fine?

(J-Pop)

Dance in the Vampire Bund è un manga di Nozomu Tamaki

 

Cosa sono i manga

Per manga si intende quel termine giapponese che indica i fumetti originari del Giappone. In realtà in Giappone il termine è usato in maniera più generica, perché fa riferimento a tutti i fumetti prodotti. Indipendentemente dal target, dalle tematiche e dalla nazionalità di origine.

Il successo di queste opere è stato clamoroso a partire dagli anni cinquanta. Infatti, il manga si è affermato come uno dei settori principali nell’industria editoriale giapponese. Si calcola un mercato di 406 miliardi di yen nel 2007 e 420 miliardi nel 2009.

La maggior parte delle pubblicazioni è in bianco e nero. Sono più rare quelle totalmente a colori, anche se alcune tavole, solitamente, hanno la colorazione.  I manga, solitamente, sono storie serializzate prima su riviste specializzate, dove vengono presentati i singoli capitoli. Poi, quando una serie ha successo e conquista il pubblico, le storie vengono raccolte nei volumi detti tankōbon.

Acquista i tuoi fumetti preferiti in giapponese su Mondi Sommersi Comix&Food!

Vuoi acquistare i manga in lingua originale? Abbiamo deciso di portarvi direttamente il Giappone fra le mani, offrendovi la possibilità di avere un manga in lingua originale nella vostra libreria. Clicca qui per mettere nel carrello alcuni tra i fumetti più celebri in lingua originale!

 

Codice a barre

9788832753295

Ti potrebbe interessare…

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.